La storia di YFood 

Per una buona ragione. 

Giornate di lavoro lunghe e stressanti e poco tempo per una sana alimentazione. I fondatori di YFood, Ben e Noël, erano grandi consumatori di fast food quando lavoravano insieme nel settore finanziario. "Il fast food è un'alternativa rapida ed economica ma si rivela dannosa a lungo andare", riassume così oggi Ben.

Quando il consumo frequente di cibo spazzatura ha iniziato, lentamente ma inesorabilmente, a compromettere il loro stato di salute, i due si sono messi alla ricerca di un'alternativa. Non avendone trovate, ne hanno ideato una, sviluppando l'idea di YFood.

"Abbiamo capito subito che la nostra idea avrebbe potuto aiutare molti a mangiare più sano", dice Noël ripensando al passato. E, siccome a Ben e Noël non piace fare le cose a metà, hanno puntato tutto su una cosa sola! Una volta abbandonato il settore finanziario, si sono buttati a capofitto in YFood, con l'obiettivo di rendere l'alimentazione consapevole accessibile a tutti.

Insieme ai migliori tecnologi alimentari hanno sperimentato diverse formule per sviluppare una bevanda che fosse equilibrata,  salutare e che avesse anche un buon sapore! Entrambi, infatti, erano consapevoli del fatto che il gusto gioca un ruolo fondamentale all'interno di una corretta alimentazione. Ma i due hanno scoperto subito che non era così facile.

"Le prime ricette erano equilibrate e salutari ma avevano un sapore davvero terribile!", ricorda Ben. I primi insuccessi li hanno spinti a lavorare insieme al loro team con una motivazione ancor più forte, e dopo numerosi test ce l'hanno fatta: il primo drink YFood è stato creato ed ha conquistato tutto il team! 

"Abbiamo adottato un approccio estremamente analitico e tecnologico, ma quando si è trattato di assaggiare è stata proprio una reazione di pancia quella che ci ha portato a scegliere la combinazione giusta", affermano i fondatori.

Questa è la storia del loro successo. Oggi il team YFood di Monaco di Baviera conta più di cinquanta appassionati esperti di tecnologia alimentare. I clienti,  provenienti da 26 Paesi europei, possono ordinare i prodotti YFood attraverso lo store online. 

Durante il percorso di crescita di YFood, i fondatori non si sono mai dimenticati dell'ambiente e dell'importanza della sostenibilità nel contesto attuale. 

Utilizziamo packaging in HDPE riciclabile al 100% e le nostre bottigliette sono prodotte già per il 30% con plastica riciclata. Sappiamo che c'è ampio margine di miglioramento e stiamo già lavorando a un'alternativa più sostenibile.

Ben e Noel hanno grandi progetti per il futuro. “Che sia attraverso i nostri drink, la nostra polvere o le nostre barrette, ciò che conta per noi è ridurre il ricorso al cibo spazzatura. Nei prossimi anni speriamo di aiutare ancora più persone a trovare una dieta equilibrata... magari anche in altri continenti! 

OTTIENI IL TUO VOUCHER DA €5!

Iscriviti alla nostra newsletter e riceverai uno sconto di €5 sul prossimo acquisto.

È possibile annullare l'iscrizione alla newsletter in qualsiasi momento.
Trovi la nostra politica sulla privacy qui.